Giovedì, 13 Maggio 2021

Grande Fratello Vip, la battuta infelice di Pupo su Mussolini

Il cantante, per la seconda edizione consecutiva nei panni dell'opinionista, fa uno scivolone appena inizia la puntata

Pupo

Se voleva fare il simpatico non ci è riuscito. Anzi. Esordio da bocciare per Pupo, per il secondo anno consecutivo al Grande Fratello Vip nei panni dell'opinionista. Appena entrato in studio, il cantante stringe la mano ad Alfonso Signorini, scatenando le prime polemiche sui social - per via delle norme anti-covid non rispettate - ma il terremoto arriva poco dopo, quando si lascia sfuggire una battuta a dir poco infelice. 

Rivolgendosi al conduttore, Pupo, con aria simpatica - secondo lui - ha detto: "Sei pelato, il tuo cognome finisce con -ini, ora basta che ci danno il balcone e hai fatto tutto". Il paragone con Benito Mussolini, completamente fuori luogo, non è passato inosservato e il popolo del web boccia l'artista senza possibilità di recupero. Delle battute di Pupo non se ne sentiva davvero la mancanza. 

Grande Fratello Vip: cosa c'è da sapere

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande Fratello Vip, la battuta infelice di Pupo su Mussolini

Today è in caricamento