Venerdì, 30 Ottobre 2020
Foto d'archivio

Infermiere arrestato per violenza sessuale all'ospedale di Padre Pio

E' stata la vittima a denunciare tutto alle forze dell'ordine. I fatti

Vicenda inquietante in un ospedale di San Giovanni Rotondo, nel Foggiano, dove un infermiere è accusato di aver compiuto pesanti atti sessuali su una paziente. La donna ha subito segnalato l'accaduto ai medici e denunciato il fatto ai carabinieri. Per questo motivo, i militari dell'Arma hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare, un infermiere di mezza età, dipendente dell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, il nosocomio creato e inaugurato da Padre Pio il 5 maggio 1956.

L'uomo, incensurato, dovrà rispondere del reato di violenza sessuale, aggravato per lo stato di subordinazione della vittima. Il fatto sarebbe successo uno sola volta, un mese fa circa, in danno di una paziente della provincia, di mezza età. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Massimo riserbo sulla vicenda da parte degli inquirenti e della struttura sanitaria. Secondo indiscrezioni, l'ospedale - appreso il fatto - avrebbe avviato la procedura di licenziamento dell'uomo. 
 

Fonte: FoggiaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

-
Infermiere arrestato per violenza sessuale all'ospedale di Padre Pio
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...