"Grazie a chi ci è stato vicino": la foto in vetrina di Mattia, il 'paziente 1', con la moglie e la figlia

L'immagine è stata esposta nel negozio che la moglie di Mattia Maestri gestisce con la madre a Casalpusterlengo per un concorso organizzato in occasione della festa patronale. Con loro la piccola Giulia, nata due settimane dopo il ritorno a casa del papà dall'ospedale

A Casalpusterlengo per la festa padronale la pro loco ha lanciato un concorso a tema per le vetrine della città ispirate al tema "Viva l'Italia". Tra le tante che si sono iscritte a partecipare, ce n'è una che colpisce: una foto, un papà e una mamma con in braccio una bella bambina sorridente, e un messaggio speciale di ringraziamento e di speranza per il futuro.

È quello che è comparso sulla vetrina dell'erboristeria della moglie di Mattia Maestri, il paziente 1 di Codogno. Con loro nella foto c'è la piccola Giulia, quattro mesi appena, venuta alla luce appena due settimane dopo le dimissioni del padre dall'ospedale. 

Questo il messaggio comparso sulla vetrina dell'erboristeria che Valentina gestisce insieme alla madre:

"Quest'anno più che mai 'viva l'Italia' siamo noi, noi che abbiamo avuto la forza di ripartire. Viva l'Italia siete voi, clienti e amici che ci siete stati vicini in questi mesi... A voi va il nostro sentito grazie e... viva Casale!"

Un messaggio che non poteva passare inosservato, anche se alla fine la vetrina dell'erboristeria non ha passato le selezioni della giuria popolare (nonostante le proteste di chi invece l'avrebbe voluta vincitrice). "Dopo tutto quello che abbiamo passato, loro e anche noi, quello di Mattia, Valentina e Giulia è un meraviglioso inno alla speranza", ha commentato il sindaco Elia Delmiglio parlando con il Corriere della Sera.

A Casalpusterlengo oggi saranno ricordati i cittadini che hanno perso la vita a causa del coronavirus: i nomi delle 150 vittime saranno letti stasera alle 21 in piazza del Popolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Corriere della Sera →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento