rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024

Il poliziotto arabo che punta il fucile contro Leo Messi

Attimi di panico per Lionel Messi all'arrivo in Arabia Saudita

Attimi di panico per Lionel Messi. Il campione del Barcellona, atterrato all'aeroporto di Ryad in Arabia Saudita dove mercoledì l'Argentina sarà impegnata in un'amichevole con la Nazionale di casa, è stato accolto da una folla di fan in delirio che lo hanno circondato nel tentativo di chiedergli un autografo o scattargli una foto. La ressa ha provocato un "piccolo incidente" che, per fortuna non ha avuto conseguenze.

Uno dei poliziotti arabi incaricato di proteggere Messi ha involontariamente puntato il fucile verso il volto del fuoriclasse argentino, ovviamente spaventato alla vista dell'arma. I media argentini precisano che l'incidente è avvenuto mentre Messi, atterrato all'aeroporto di Ryad con un volo privato, stava salendo su un'auto per recarsi in un hotel nel centro di Ryad.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il poliziotto arabo che punta il fucile contro Leo Messi

Today è in caricamento