Lunedì, 1 Marzo 2021

Furia Casalino: "Con me si gioca sporco, il mio compenso è meritocrazia"

Il portavoce di Conte replica così alle polemiche sul suo supercompenso in una intervista al Corriere della sera

"Sono portavoce e capo ufficio stampa, dirigo una trentina di persone, sono reperibile giorno e notte, sette giorni su sette, lavoro 13-14 ore al giorno. Sempre. Ho responsabilità enormi, nelle mie mani c`è la comunicazione di Palazzo Chigi": Rocco Casalino replica così alle polemiche sul suo supercompenso in una intervista al Corriere della sera.

Il portavoce del presidente del Consiglio parla di "meritocrazia", snocciola il suo curriculum ("sono ingegnere elettronico e giornalista professionista, parlo 4 lingue. Ho diretto per 4 anni l`ufficio comunicazione M5S del Senato e sono stato il capo comunicazione di una campagna elettorale al termine della quale il Movimento ha preso quasi il 33 per cento") e accusa: "E' evidente che con me si sta giocando sporco".

"Nei miei confronti - sostiene Casalino - ci sono sempre stati attacchi eccessivi. Dopo 20 anni ancora si parla di me come di quello che ha partecipato a un reality, come se nella mia vita non avessi fatto altro. E invece per arrivare dove sono ho sempre studiato e lavorato tanto e onestamente".
 

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furia Casalino: "Con me si gioca sporco, il mio compenso è meritocrazia"

Today è in caricamento