Giovedì, 29 Luglio 2021

Sindaco 97enne si ricandida alle elezioni: "Ho ancora molte cose da fare"

Marcel Berthomé, primo cittadino di Saint Seurin sur l'Isle in Francia, ha annunciato di volersi ricandidare per un nuovo mandato di sei anni: è sindaco ininterrottamente dal 1971

Marcel Berthomé in una foto del 2014

A 97 anni il sindaco uscente di Saint Seurin sur l'Isle, cittadina francese di poco più di tremila abitanti nel dipartimento della Gironda nella Nuova Aquitania, ha annunciato la propria intenzione di ripresentarsi alle elezioni municipali del mese prossimo per un nuovo mandato di sei anni.

"Ho ancora molte cose da fare. Ci sono nuove sfide di fronte a me", ha detto a FranceInfo Marcel Berthomé, sindaco della cittadina dal 1971. Se sarà rieletto, per lui si tratterà del decimo mandato consecutivo. Berthomé, dal 2014 decano dei sindaci francesi, lavora senza computer e si concede un pisolino di dieci minuti al giorno dopo pranzo. "Si può essere uomini straordinari a 98 anni e stupidi a 20 anni", risponde a chi dice che è troppo vecchio.

"Il signor Berthomé è un monumento, ha fatto molto per la sua città, lo ammiriamo", dice uno dei residenti. "Ci fidiamo di lui! Per un 97enne, se è in buona salute… dai", aggiunge un altro. Di diverso parere è invece Jean-Marc Sallaberry, 62enne consigliere comunale che alle prossime elezioni sfiderà proprio Berthomé, da lui definito un "dittatore", che "ha imposto le sue decisioni all'intero consiglio comunale per 48 anni", criticando anche alcuni risultati dell'attività dell'attuale sindaco. Tra gli altri candidati alla poltrona di sindaco c'è anche Eveline Lavaure-Cardona, 71 anni, anche lei consigliere comunale dal 1983.

Fonte: France Info →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco 97enne si ricandida alle elezioni: "Ho ancora molte cose da fare"

Today è in caricamento