rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Basket

Virtus Bologna – Panathinaikos: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Dopo due sconfitte casalinghe consecutive in Eurolega, i bianconeri sono scivolati al tredicesimo posto e cercano il riscatto contro gli ellenici

Il cammino convincente dei ragazzi di coach Sergio Scariolo è stato fermato da due sconfitte casalinghe consecutive, l'ultima controversa per 83-85 contro l'Olympiacos che ha messo i bianconeri al tredicesimo posto con record 8-11. A Bologna arriva domani sera un'altra compagine ellenica, il Panathinaikos uscito vittorioso dall'ultima gara contro il Maccabi Tel Aviv e ora ad una sola partita dai felsinei (record 7-12). La squadra alleata da coach Dejan Radonjic si affida alle scorribande di Dwayne Bacon, esterno con il vizio del canestro che monopolizza il maggior numero dei possessi in mano ai greci; la seconda soluzione offensiva – con sporadici lampi in difesa – è Derrick Williams, altro talento esplosivo sotto il canestro avversario, non sempre impeccabile nelle scelte ma che ad Atene sta dimostrando maggiormente le sue doti di leader.

Nel ruolo di playmaker Nate Wolters prova a dare la scossa con soluzioni da oltre l'arco e gestendo in maniera lungimirante la sfera in fase di costruzione; il giovane Georgios Kalaitzakis occupa il ruolo di guardia tiratrice in maniera atipica, agendo più come elemento difensivo e meno come tiratore. A completare il quintetto c'è Arturas Gudaitis, centro lituano elegante nel gioco in post basso e nell'uso del piede perno, arma in più nel pitturato contro lunghi poco mobili. Le soluzioni affidabili dalla panchina sono parecchie e coach Radonjic sa come sfruttarle al meglio: Paris Lee è il terzo miglior realizzatore della squadra, attira l'attenzione delle difese grazie alla sua velocità in penetrazione e alla propensione nel tiro da oltre l'arco; il rientrante Marius Grigonis ha qualche minuto nelle gambe per sfruttare la sua esperienza e il suo talento mettendo in difficoltà la retroguardia assicurando punti e soluzioni ai biancoverdi. Mateusz Ponitka è il collante perfetto tra i due lati del campo, poiché riesce ad essere determinante sia come aiuto per la difesa sia come realizzatore da aggiungere all'attacco. A chiudere la lista dei backup è Georgios Papagiannis, rim protector di 220 centimetri che può essere utilizzato anche come soluzione sui pick and pop grazie alla sua mano morbida dai 6.75 metri. Infine possibile spazio per l'ala Eleftherios Mantzoukas e per la guardia classe 1999 Panagiotis Kalaitzakis. Nella A1 Ethniki – campionato nazionale greco – il Panathinaikos ha battuto l'Aris 96-79 salendo a 10-2 di record e tenendosi ben saldo al secondo posto dietro l'Olympiacos.

Virtus Bologna – Panathinaikos: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Virtus Bologna – Panathinaikos, in programma domani sera, giovedì 19 gennaio, alle ore 20.30, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno e in streaming su Eleven Sports. Radiocronaca su Radio Nettuno Bologna Uno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Bologna – Panathinaikos: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Today è in caricamento