Mercoledì, 4 Agosto 2021
Storie Stati Uniti d'America

Il gemello sta per morire e stringe la mano della sorellina: l'ecografia è straziante

Il piccolo Mason difficilmente potrà sopravvivere. Nell'ecografia i genitori hanno visto le sue mani intrecciarsi a quelle della sorellina. "E' un pensiero confortante sapere che se dovesse morire almeno non sarà solo", ha commentato tra le lacrime la mamma

Brittani era al settimo cielo quando ha scoperto di essere rimasta incinta e di aspettare due gemelli. Ma la sua gioia ha lasciato presto il posto al dolore, quando ha saputo che uno dei suoi piccoli non sarebbe sopravvissuto e non avrebbe mai visto la luce.

Lei e suo marito erano insieme dalla dottoressa per un controllo quando hanno saputo la notizia, le mani intrecciate mentre guardavano sul monitor l'ecografia e le ultime immagini del loro bambino. Eppure, in quel momento di sconforto, proprio da quello schermo è arrivata un'immagine che ha lasciato a bocca aperta i due genitori devastati, colmando i loro cuori di una breve ma intensa gioia.

Dall'ecografia si vedevano i due gemellini tenersi per mano nel grembo materno. Brittani ha raccontato la storia parlando con la rete locale statunitense Pix. "Non vedevamo granché, ma (la dottoressa, ndr) disse che si vedeva la sua mano e quella di lei e che si stringevano - ha ricordato la mamma - La maggior parte dei gemelli, quando si fanno le ecografie, cercano di spingersi l'un l'altro; invece nel caso dei nostri gemelli sembrava come se lei fosse molto protettiva nei suoi confronti".

Il piccolo, che i genitori hanno deciso di chiamare Mason, ha problemi cardiaci e cerebrali e probabilmente non sopravviverà. "La sorella è l'unica che potrà essere lì con lui in quel momento, che potrà stargli vicino, è un pensiero confortante sapere che se dovesse morire almeno non sarà solo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gemello sta per morire e stringe la mano della sorellina: l'ecografia è straziante

Today è in caricamento