Lunedì, 17 Maggio 2021
Vita di coppia / Giappone

In Giappone ci sono... gli sfasciatori di matrimoni a pagamento. E sono molto richiesti

I prezzi variano da un paio di centinaia di dollari per casi semplici, fino a oltre 150mila dollari per casi di alto profilo in cui la discrezione è della massima importanza

Il Giappone è un paese in cui i rapporti pubblici tra le persone sono fortemente condizionati dal formalismo, dal pudore e dalla riservatezza e dove persino l'esibizione pubblica di una passione o di un sentimento è fortemente disapprovata. Se dunque qualcuno, per professione, intende occuparsi di porre fine ad una relazione sentimentale per conto di un cliente ha buone probabilità di far fortuna.

I wakaresaseya, letteralmente "sfasciatori", sono agenti professionisti specializzati nel far naufragare – a pagamento – relazioni di vario tipo; siano esse sentimentali, come matrimoni o fidanzamenti, o anche professionali e di affari. Dopo aver sottoscritto un contratto, questi agenti non si fermano davanti a nulla per raggiungere il loro obiettivo. Per questo i wakaresaseya sono talvolta considerati da parte della opinione pubblica giapponese come figure senza scrupoli, ma esistono da decenni e i loro servizi sono più popolari che mai.

I servizi di wakaresaseya, molti dei quali sono legati ad agenzie di investigazioni private, sono spesso pubblicizzati online e si rivolgono sia a persone sposate che cercano un motivo per lasciare il proprio coniuge, sia a persone sposate che conoscono l'infedeltà del proprio partner e vogliono porvi fine senza essere coinvolti. Secondo quanto riferito, i prezzi variano da un paio di centinaia di dollari per casi semplici, fino a oltre 150mila dollari per casi di alto profilo in cui la discrezione è della massima importanza.

Molte agenzie wakaresaseya vantano un tasso di successo del 95% e, sebbene poche, se non nessuna, possano effettivamente dimostrare la loro efficacia, la tenacia degli agenti nel raggiungere i loro obiettivi è leggendaria. Dal pedinamento allo studio delle abitudini quotidiane per aumentare le loro possibilità di successo, al pressing (che potrebbe in alcuni casi rasentare lo stalking) necessario nei casi più complicati, il wakaresaseya fa tutto il necessario per completare la sua missione.

Mentre molti considerano immorali questi inseguitori professionisti, le agenzie di wakaresaseya affermano di non accettare mai un caso senza prima aver parlato approfonditamente con il cliente per  comprendere le sue reali motivazioni. Perché vogliono porre fine al loro matrimonio, da quanto tempo sanno della relazione del coniuge, perché il loro partner ha preso un'amante e così via. Arrivano addirittura a prendere informazioni da conoscenti del cliente per verificare la “bontà” delle motivazioni che lo spingono a rivolgersi a loro e per appurarne la effettiva serietà. Come dire: prima di rovinare la vita o le relazioni d’affari di qualcuno è bene capire se effettivamente c’è un valido motivo.

Una volta che un caso è stato accettato, a seconda dell'obiettivo, i wakaresaseya si avvicineranno alla loro “preda” in attesa del momento giusto per creare una situazione spiacevole o qualificabile come pubblicamente disdicevole, che ovviamente sarà testimoniata da una telecamera nascosta. Ma in altri casi i loro obiettivi potrebbero essere attirati in falsi affari o in situazioni professionalmente poco limpide se non al limite della legge. E la conseguente minaccia di iniziare uno scandalo, che potrebbe porre fine alla carriera, in genere assesta il colpo decisivo.

“Gli uomini possono sempre essere sedotti se l’agente operativo è ragionevolmente attraente", questo il commento rilasciato al Los Angeles Times da Kiyoshi Hiwatashi, amministratore delegato di un'agenzia wakaresaseya. Dopo un certo calo della domanda circa dieci anni addietro, dopo un famoso caso che si era concluso con un omicidio, i servizi di wakaresaseya sono diventati di nuovo molto popolari, con centinaia di agenzie che pubblicizzano i loro servizi online. Per quanto tutto questo ci possa sembrare assai bizzarro, vale la pena ricordare che questo è il Giappone, un paese in cui si può assumere qualcuno per fargli confessare la propria cotta alla ragazza del cuore, o per licenziarsi dal lavoro se non si è abbastanza coraggiosi per farlo da soli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Giappone ci sono... gli sfasciatori di matrimoni a pagamento. E sono molto richiesti

Today è in caricamento