Domenica, 7 Marzo 2021
L'opinione di Violetto Gorrasi

L'opinione di Violetto Gorrasi

A cura di Violetto Gorrasi

De Luca e la seconda dose del vaccino: è il primo politico italiano immune al coronavirus

Vincenzo De Luca ha completato l'iter di immunizzazione contro il coronavirus, ricevendo questa mattina all'ospedale Cotugno di Napoli la seconda dose di vaccino Pfizer-BioNtech riservata come da programma a medici, infermieri, personale sanitario e non sanitario impiegato negli ospedali o nelle Rsa... e al governatore campano. Il sergente di ferro coi lanciafiamme per chi non rispetta le norme anti covid è il primo politico italiano immune alla Covid-19 e la Campania è la prima regione d'Italia per numero di vaccini somministrati, con 103.228 dosi.

De Luca, che come ben noto di mestiere fa il politico e non l'operatore sanitario, era stato vaccinato con la prima dose lo scorso 27 dicembre, il giorno simbolo del V-Day destinato in tutta Europa a medici e infermieri, e si era fatto ritrarre in una fotografia poi pubblicata con una certa fierezza sui social. Apriti cielo. La scelta del governatore campano aveva innescato qualche imbarazzo e polemiche feroci, comprese quelle del suo compagno di partito Francesco Boccia. Alla domanda di un cronista, il ministro per gli Affari regionali aveva risposto in maniera seccata: "Io aspetterò il mio turno, come farà il presidente della Repubblica e tutti i rappresentati delle istituzioni".

Il governatore della Campania aveva provato a metterci una pezza - pur senza citare l'episodio della sua vaccinazione - spiegando che "occorre una prova straordinaria di responsabilità e di impegno della nostra regione, dando tutti quanti l'esempio e superando ogni residuo dubbio. Bene il primo test dimostrativo, significativo anche per la macchina organizzativa. Ma ribadiamo l'appello ai cittadini campani: vaccinarsi tutti". Bene, benissimo. Ma siamo proprio sicuri che l'esempio lo si dà intrufolandosi nella fila degli aventi diritto? 

Si parla di

De Luca e la seconda dose del vaccino: è il primo politico italiano immune al coronavirus

Today è in caricamento