rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
le proteste / Russia

Funerali della regina Elisabetta, la Russia protesta: "Non ci hanno invitato"

"La Russia giudica profondamente immorale e blasfema la propria esclusione", dice Maria Zakharova, ministra degli Esteri russa

La Russia giudica "profondamente immorale" e "blasfema" la propria esclusione dai funerali della regina Elisabetta II. Il governo britannico di Liz Truss ha escluso Mosca dagli inviti formali per i funerali di stato in programma lunedì, oltre ad Afghanistan, Bielorussia, Birmania, Siria e Venezuela, anche a livello di ambasciatori. Lo sottolinea la Bbc rilanciando una dura dichiarazione rilasciata due giorni fa al riguardo da Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri di Mosca.

"Scelta blasfema e immorale"

Londra - nelle parole di Zakharova, affidate anche ai suoi profili social - avrebbe deciso di "cercare di strumentalizzare una tragedia nazionale, che ha toccato i cuori di milioni di persone nel mondo, a scopi geopolitici e contro il nostro Paese". La stessa Bbc evidenzia del resto come i rapporti attuali fra Russia e Regno Unito siano collassati a un livello di ostilita' superiore persino a quello della Guerra Fredda, dopo l'invasione dell'Ucraina. E nota come il Cremlino - pur avendo trasmesso un messaggio caloroso di condoglianze a nome di Vladimir Putin, e poi un secondo messaggio di felicitazioni al nuovo re, Carlo III - avesse escluso fin dall'inizio un'ipotetica partecipazione del presidente ai funerali di Londra.

Continua a leggere su Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerali della regina Elisabetta, la Russia protesta: "Non ci hanno invitato"

Today è in caricamento