Venerdì, 30 Ottobre 2020
Torino

Sale sull'altalena per bimbi e resta incastrato: ora dovrà pagare i danni

È successo a Caluso, in provincia di Torino. Protagonista un giovane di 24 anni, identificato con gli amici

Sale sull'altalena dei bambini al parco giochi, ma ha 24 anni e resta incastrato nel seggiolino, tanto che per liberarlo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Disavventura a lieto fine per un ragazzo di Caluso - in provincia di Torino - che, salito sulla giostrina riservata ai bambini fino a cinque anni, è rimasto incastrato nel sedile. E' successo venerdì notte poco dopo mezzanotte.

Il ragazzo che resta incastrato sull'altalena per bambini a Caluso

Bloccato e nel panico, il ragazzo è stato soccorso dai vigili del fuoco di Montanaro e di Ivrea che, con un flessibile, hanno prima tagliato le catene dell'altalena e poi, con una certa precisione, hanno aperto il seggiolino liberando il ragazzo. Il giovane, che era al parco con un gruppetto di amici, è stato identificato dai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dell'accaduto è stato informato il comune. Maria Rosa Cena, sindaco di Caluso, ha detto che il comune si rivarrà economicamente sui responsabili per il danno causato all'altalena. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Sale sull'altalena per bimbi e resta incastrato: ora dovrà pagare i danni
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...