Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Milano

"Affitto stanza, SOLO ITALIANE": polemica per l'ennesimo annuncio razzista

Pubblicato (e poi rimosso, dopo le polemiche) sul portale di Immobiliare.it, è stato condiviso dalla pagina Facebook "I sentinelli di Milano". Il Corriere della Sera ha provato a far rispondere all'annuncio prima una studentessa italo-marocchina e poi una parigina: ecco come è andata

Affittasi, ma solo a italiane. Succede a Milano, come testimoniato da un annuncio comparso (e poi rimosso, dopo le polemiche) sul portale Immobiliare.it nel quale tale Laura ha messo nero su bianco tra i requisiti anche la cittadinanza della futura affittuaria di un appartamento in via Principe Eugenio. "La camera è disponibile dal trenta aprile. Preferibile studentesse, lavoratrici, referenziate, SOLO ITALIANE", si leggeva sull'annuncio.

affittasi stanza solo italiane milanotoday-2

Annuncio razzista online, l'esperimento del Corriere della Sera

Il Corriere della Sera ha fatto contattare la signora Laura da due studentesse, una con cittadinanza italiana (ma con padre italiano e madre marocchina) e una francese. Alla chiamata della prima ragazza (nata in Italia, iscritta alla Cattolica, nessuna inflessione straniera nel parlato), Laura ha risposto categoricamente: "Se ha sangue africano no". A nulla, scrive il Corriere, sono valse le spiegazioni della ragazza.

Diversa invece la risposta quando a chiamare Laura è stata l'altra ragazza, figlia di un italiano e di una parigina, iscritta al Politecnico. Non parla bene l'italiano, mischiandoci qualche parola di francese, ma evidentemente, scrive il Corriere, per la proprietaria una ragazza per metà francese va bene, tanto da darle appuntamento per giorno dopo per formalizzare il tutto.

L'annuncio è stato condiviso dalla pagina Facebook "I sentinelli di Milano", diventando immediatamente virale tanto da spingere il portale Immobiliare.it a replicare: "Ci dispiace per l’episodio, la società si dissocia da qualunque tipo di comportamento discriminatorio: sarà nostra cura provvedere a contattare l’inserzionista, segnalare l’accaduto e prendere tutti i provvedimenti del caso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Affitto stanza, SOLO ITALIANE": polemica per l'ennesimo annuncio razzista

Today è in caricamento