rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca Arezzo

Bimbo scompare nel nulla: Patrick ritrovato dopo una notte d'angoscia

I familiari lo avevano cercato da soli per alcune ore, poi non riuscendo a trovarlo è scattata la mobilitazione delle forze dell'ordine

È stato ritrovato sano e salvo, intorno alle 12.40 di oggi 27 luglio nel centro di Arezzo, il bambino di 11 anni che ieri si era allontanato da casa senza dare più notizie. Patrick il suo nome. I familiari lo hanno cercato da soli per alcune ore, poi non riuscendo a trovarlo hanno avvisato le forze dell'ordine.

Del caso si è occupata la prefettura di Arezzo. Decisive sono state le tracce del cellulare del bambino intercettate dagli agenti della polizia mobilitati con vigili del fuoco, carabinieri, guardia di finanza, emergenza sanitaria, servizio Protezione civile della provincia, polizia provinciale, Comune di Arezzo, polizia municipale di Arezzo e personale del soccorso alpino speleologico toscano.

L'allarme era scattato ieri, mercoledì 26 luglio, dopo che i familiari non avevano avuto più sue notizie. Le forze dell'ordine hanno iniziato a setacciare la zona da cui provenivano segnali di attività del suo telefonino, a partire da Campo di Marte, nei pressi della stazione di Arezzo, dove l'11enne era andato. Ha trascorso la notte fuori, in mattinata la prefettura ha diramato anche un comunicato con un appello: "Chiunque abbia notizie, contatti immediatamente il numero unico di emergenza 112". Poco più tardi, il sospiro di sollievo: l'11enne era in centro ad Arezzo, vivo e in buone condizioni. È stato recuperato per essere poi riconsegnato alla madre e al suo compagno.

Aggiornamenti in diretta su Arezzo Notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo scompare nel nulla: Patrick ritrovato dopo una notte d'angoscia

Today è in caricamento