rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
L'ultimo saluto / Milano

Carol Maltesi, il padre lancia una raccolta fondi per il funerale

L'appello pubblicato su Facebook da Fabio Maltesi, il papà della 26enne uccisa e fatta pezzi dal vicino di casa, Davide Fontana: "L'offerta è libera. Un aiuto per fare in modo che abbia un funerale dignitoso"

"Carissimi amici di Carol stiamo per fare una raccolta fondi così da aiutare lei e la sua mamma e fare in modo che abbia un funerale dignitoso. L'offerta è libera, anche una cifra minima avrebbe tanto valore simbolico per noi, ma anche per tutti coloro che la amavano e verrebbe apprezzata enormemente. Grazie di cuore dal suo papà". A scrivere su Facebook è Fabio Maltesi, il padre della ragazza di 26 anni brutalmente uccisa dal vicino di casa, Davide Fontana, a Rescaldina, in provincia di Milano. L'uomo ha lanciato una raccolta fondi per finanziare i funerali della giovane, i cui resti sono stati trovati dopo due mesi dopo l'omicidio nelle campagne in provincia di Brescia. Nel post, correlato da una foto di Carol, l'uomo aggiunge anche gli estremi bancari per poter effettuare una donazione. 

raccolta-fondi-carol-maltesi-2

Il padre della 26enne nei giorni scorsi aveva scritto spesso, sempre sui social, ricordando la figlia con amore e sfogando l'odio per l'uomo che le ha strappato la vita. "Se un giorno uscirai dal carcere, troverai me fuori ad aspettarti", aveva scritto Fabio Maltesi rivolgendosi direttamente all'assassino, che ha definito un "mostro" per il quale non si deve provare "nessuna pietà".

L'uomo, che vive in Olanda, sul suo profilo Facebook ha indirizzato diversi teneri messaggi alla giovane figlia vittima di omicidio, augurandosi che il suo amore arrivi "fino in paradiso". A inframezzare questi pensieri, diverse parole di odio per l'omicida Davide Fontana, bancario 43enne. "Tu, diavolo, diavolo maledetto assassino psicopatico, mostro, macellaio schifoso - si leggeva in uno dei suoi post -. Come ti sei permesso di togliere la vita e torturare il bel viso e il corpo della mia bimba, anche dopo la sua morte. Bastardo maledetto, hai distrutto la vita del mio angelo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carol Maltesi, il padre lancia una raccolta fondi per il funerale

Today è in caricamento