rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Cadaveri affiorano dalle acque del Po: potrebbero essere di due persone scomparse

I due corpi sono stati avvistati da alcune barche di passaggio

Macabro rinvenimento a Rovigo. Sono stati recuperati dai vigili del fuoco nel fiume privi di vita i corpi di due uomini, probabilmente i due giovani marocchini che nella serata di giovedì 13 luglio erano entrati nel fiume Po a Revere di Borgo Mantovano, in provincia di Mantova, per fare un bagno, senza più fare ritorno a riva. I due corpi sono stati avvistati nella mattina di oggi 15 luglio da alcune barche di passaggio e segnalati ai vigili del fuoco presenti sul fiume, che li hanno recuperati nel tratto tra il ponte di Sermide e Castelmassa e portati a Castelmassa a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Le ricerche dei vigili del fuoco erano iniziate giovedì scorso con il personale di Mantova e Rovigo, anche con l'impiego dei droni e dell'elicottero Drago 154 del reparto volo di Venezia, che anche questa mattina ha a lungo sorvolato la zona fino a Ferrara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadaveri affiorano dalle acque del Po: potrebbero essere di due persone scomparse

Today è in caricamento