Venerdì, 22 Ottobre 2021
TERRORISMO

Espulso studente della Normale: "Sosteneva la jihad"

Vittima del provvedimento un giovane turco, studente alla Scuola Normale di Pisa, reo di aver manifestato simpatie verso gruppi jihadisti

Uno studente turco, iscritto alla Scuola Normale di Pisa, è stato espulso dal territorio nazionale per aver manifestato simpatie verso gruppi jihadisti in alcuni blog e siti internet. La vicenda, trapelata solo nelle ultime ore, sarebbe avvenuta in realtà a dicembre, dunque prima dell’attentato terroristico di Parigi. 

Secondo le informazioni diffuse finora, la digos di Pisa, nel corso delle perquisizioni effettuate nell’appartamento del giovane, avrebbe ottenuto un riscontro ai sospetti iniziali e deciso per l’espulsione. Oltre a postare messaggi antioccidentali sui blog e siti islamisti monitorati dalla polizia, lo studente era mosso dall’obiettivo di scovare possibili cellule terroristiche attive nel Paese. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulso studente della Normale: "Sosteneva la jihad"

Today è in caricamento