rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Pinerolo / Torino

Una donna è stata uccisa dal figlio a martellate

Un giovane di 23 anni ha aggredito e ucciso la madre di 45 anni con un martello

Una donna di 45 anni è stata uccisa questa mattina, giovedì 9 marzo, a colpi di martello dal figlio ventitreenne, di origini pakistane. L'omicidio è avvenuto in un appartamento in via Sommeiller 32, nel centro di Pinerolo (Torino). A nulla sono valsi i tentativi di salvarla dei sanitari, la vittima, colpita al capo, è deceduta poco fa. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Pinerolo.

++ Articolo in aggiornamento ++

A dare l'allarme, il marito della vittima che si è recato al comando della polizia municipale di Pinerolo e ha dichiarato al piantone: "Sangue, mio figlio è a terra". Quando la pattuglia dei vigili è arrivata nell’abitazione ha trovato la donna a terra in cucina, il giovane aveva ancora il martello in mano e non ha proferito parola. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Pinerolo e l’ambulanza della Croce verde. Le indagini sono coordinate dal pm Giorgio Nicola della Procura di Torino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una donna è stata uccisa dal figlio a martellate

Today è in caricamento