rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Omicidio in provincia / Pistoia

Cadavere trovato in un bosco: semicarbonizzato e con ferite da taglio

Il rinvenimento è avvenuto a Buggiano, nel Pistoiese. Gli inquirenti hanno fermato il figlio della vittima

Il cadavere di un uomo è stato trovato in una zona boscosa a Buggiano, comune di circa 8mila abitanti in provincia di Pistoia. L'uomo sarebbe stato ucciso. Il corpo presentava ferite da arma da taglio ed era parzialmente carbonizzato. La vittima avrebbe un'età apparente di 50 o 60 anni e gli inquirenti hanno fermato il figlio, formalmente sottoposto a fermo di indiziato di reato. 

Secondo quanto emerso il figlio dell'uomo sarebbe in cura per problemi psichiatrici, anche se non risulterebbe una documentazione sanitaria definitiva a riguardo. Ieri padre e figlio si sarebbero incontrati e quest'ultimo avrebbe accoltellato più volte il genitore e poi tentato di dar fuoco al cadavere. L'interrogatorio di garanzia del figlio è previsto per dopodomani.

A dare l'allerta alle forze dell'ordine sono stati alcuni passanti che stavano camminando in quella zona e hanno notato il corpo. Il sospetto è che l'uomo non sia stato ucciso nel bosco ma sia stato portato lì quando era ancora senza vita, probabilmente nel tentativo di occultare il cadavere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere trovato in un bosco: semicarbonizzato e con ferite da taglio

Today è in caricamento