rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Messina

Uccide l'ex moglie e poi si toglie la vita: in passato lei lo aveva denunciato per maltrattamenti

E' successo a Barcellona Pozzo di Gotto, nel messinese. Nella stessa giornata un caso simile a Cetona, in provincia di Siena

Ancora un omicidio suicidio, ancora un femminicidio. Dopo Cetona, è successo anche a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. 

Secondo gli inquirenti, un pasticcere di 56 anni, Nicola Siracusa, ha ucciso l'ex moglie Maria Carmela Isgrò, 48 anni, e poi si è tolto la vita impiccandosi. 

La coppia, che aveva una figlia, era separata legalmente ma viveva nello stesso immobile su due piani differenti.

La donna in passato aveva anche denunciato Siracura per maltrattamenti. Sul posto la polizia del locale commissariato guidati dal vice-questore Antonio Rugolo e i sanitari del 118.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide l'ex moglie e poi si toglie la vita: in passato lei lo aveva denunciato per maltrattamenti

Today è in caricamento