Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Arrestato fisioterapista: è accusato di abusi sessuali su una bimba disabile di otto anni

A denunciare la presunta violenza sessuale sono stati i genitori: il caso in provincia di Viterbo

Violenza sessuale aggravata e continuata su una bambina. E' il gravissimo reato per cui è indagato un fisioterapista di Tarquinia, finito in carcere su disposizione del gip di Viterbo che ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell'uomo. Il fisioterapista avrebbe abusato di una bambina di otto anni affetta da disabilità "sino ai primi giorni di settembre nell'ambito di attività privata svolta a domicilio" si legge in una nota della Procura.

A far scattare le indagini della squadra mobile di Viterbo la denuncia presentata dai genitori della bambina. L'uomo è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare "all'esito della quale è stato trovato materiale informatico, ancora in fase di analisi per gli eventuali ulteriori risvolti di carattere penale". Arrestato, è stato portato nel carcere Mammagialla mentre proseguono le indagini per accertare ulteriori episodi di violenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato fisioterapista: è accusato di abusi sessuali su una bimba disabile di otto anni

Today è in caricamento