Venerdì, 5 Marzo 2021
I furbetti del sussidio / Palermo

I condannati per mafia che prendevano il reddito di cittadinanza

Scoperti 145 casi dalla guardia di finanza di Palermo: un danno di oltre un milione di euro

Avevano subito condanne per mafia ma nonostante questo precedente percepivano il Reddito di cittadinanza. La scoperta è stata fatta dalla procura e dalla guardia di finanza di Palermo, che indagano su 145 beneficiari del bonus denunciati per false dichiarazioni e truffa aggravata per l'ottenimento di erogazioni pubbliche. Individuato un danno di circa un milione e duecentomila euro, somme percepite a partire dal 2019 da famiglie che hanno tra i loro componenti persone con condanne che impediscono l'ottenimento del Reddito di cittadinanza.

Come spiega PalermoToday, le indagini, a cui ha collaborato l'Inps, hanno riguardato circa 1.400 beneficiari: tra questi sono stati selezionati coloro che a partire dal 2009 hanno subito condanne definitive per associazione mafiosa o per reati aggravati dal metodo mafioso, che per legge impediscono di fruire del Reddito di cittadinanza. Gli indagati avevano chiesto ed ottenuto dall'Inps, a volte in prima persona oppure attraverso i propri familiari, il beneficio economico nascondendo l'esistenza delle condanne. Questi i reati individuati a carico degli indagati o dei loro famigliari: associazione mafiosa, tentato omicidio, estorsione, rapina, favoreggiamento, trasferimento fraudolento di beni, detenzione di armi, traffico di sostanze stupefacenti, illecita concorrenza con minaccia o violenza, scambio elettorale politico-mafioso.

Le fiamme gialle palermitane, inoltre, hanno eseguito un sequestro preventivo d'urgenza emesso dalla Procura nei confronti di 26 condannati per associazione mafiosa o per reati aggravati dal metodo mafioso pari a settantamila euro. Tra le persone colpite dal provvedimento figurano appartenenti alle famiglie mafiose della Kalsa, di Resuttana, di Passo di Rigano, di Partinico e di Carini, oltre che affiliati ai clan degli Inzerillo e dei Lo Piccolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I condannati per mafia che prendevano il reddito di cittadinanza

Today è in caricamento