Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Bologna

Troupe di "Striscia la Notizia" aggredita e rapinata

I malviventi sono riusciti a fuggire. Indagano i carabinieri: fermati due giovanissimi

Una troupe della trasmissione Striscia la Notizia è stata aggredita e rapinata ieri sera nel parco della Montagnola di Bologna, durante la realizzazione di un servizio giornalistico sullo spaccio di droga nella zona.

L’inviato Vittorio Brumotti, con due cameraman, aveva filmato alcune cessioni di stupefacente, a quanto pare fingendosi un potenziale cliente. Quando Brumotti ha svelato la sua identità, estraendo un megafono per denunciare l’accaduto, è stato affrontato da una decina di stranieri, che hanno sottratto un paio di videocamere che la troupe aveva con sé.

Appresa la notizia, diverse pattuglie dell’Arma si sono recate sul posto e hanno iniziato a setacciare l’area, alla ricerca dei malviventi che sono riusciti a fuggire.

Aggiornamento - I Carabinieri della Compagnia Bologna Centro hanno individuato e denunciato due gambiani di diciassette e vent’anni, senza fissa dimora e pregiudicati, perché avrebbero partecipato alla rapina in concorso ai danni della troupe di “Striscia la Notizia”.

La notizia su BolognaToday


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troupe di "Striscia la Notizia" aggredita e rapinata

Today è in caricamento