"La suora mi costringeva a urinare e defecare nei pantaloni"

Una suora di Frosinone è finita nel registro degli indagati con l'accusa di maltrattamenti su minori e abuso dei mezzi di correzione. La storia di Leonardo, 12 anni

Lo avrebbe rinchiuso in uno stanzino senza concedergli la possibilità di andare in bagno, costringendolo ad urinare e defecare nei pantaloni, quando voleva punirlo. Con le accuse di maltrattamenti su minori e abuso dei mezzi di correzione, una suora di Frosinone è finita nel registro degli indagati. E' la storia di Leonardo - nome di fantasia -, un ragazzino di 12 anni ospite di una casa famiglia che accoglieva bambini in condizioni di disagio nel capoluogo ciociaro.

Frosinone, costringeva un 12enne a urinare e defecare nei pantaloni: le accuse ad una suora

I fatti risalgono al 2016. I genitori del minorenne, in difficoltà economiche, avevano ricevuto alcuni sussidi da parte di istituzioni che si occupano di famiglie disagiate. Tra le agevolazioni anche quella di poter far seguire il loro bambino in una casa famiglia gestita dalle suore che si trova nella zona periferica di Frosinone. Subito dopo la scuola, il bambino si recava nella struttura dove mangiava e faceva i compiti. Un giorno, però, la madre si accorse che il figlio aveva alcuni lividi sulle braccia e sulle gambe: il ragazzino in lacrime aveva raccontato che quella suora, oggi 65enne, lo prendeva a ceffoni e lo spintonava. E quando voleva punirlo - sempre secondo l'accusa - lo rinchiudeva in uno stanzino vietandogli persino di poter andare in bagno. Secondo quanto raccontato dal ragazzino, più di qualche volta aveva dovuto fare la pipì e defecare nei pantaloni.

La madre, inorridita da quel racconto, si era rivolta ad un avvocato che aveva fatto scattare la denuncia. Lunedì 8 aprile la giovane vittima di questi presunti maltrattamenti verrà ascoltata dal magistrato inquirente nel corso di un incidente probatorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo l'iscrizione nel registro degli indagati, la suora - tolti gli abiti monacali - si sarebbe trasferita in Sicilia.

Da assessore Pd a suora di clausura: la scelta di vita controcorrente di Simona 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di martedì 13 ottobre 2020: numeri e quote

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento