rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Gossip

Emma Watson come Vivian di Pretty Woman

L'attrice ha posato per la copertina di GQ con minigonna, fianchi scoperti e bustino attillato. Alla rivista ha parlato del nuovo film in cui interpreterà un personaggio che come Vivian non le si addice

La timida Hermione Granger di Harry Potter smette il suo stile “acqua e sapone” per vestire i panni  della provocante Vivian di “Pretty Woman”.

Minigonna, fianchi scoperti e bustino attillato, così Emma Watson ha posato per la copertina del magazine GQ.

L'attrice ne avrebbe anche approfittato per parlare del nuovo ruolo che si appresta a interpretare al cinema, nel film The Bling Ring, diretto da Sofia Coppola: quello, cioè, della perfida Nikki, leader di una banda di ragazzacce colpevoli di aver rapinato le ville dei vip (fatto realmente accaduto).

La Watson avrebbe anche specificato non solo di non avere nulla in comune col suo personaggio, che è di fatto l'opposto di lei, ma di odiarlo profondamente: “Ho dovuto tuffarmi in qualcosa di veramente diverso. Questa è stata una partenza molto importante per me, è un personaggio davvero ‘grande’. Quando ho letto la sceneggiatura e mi sono resa conto che in sostanza era una riflessione sulla fama e ciò che essa è diventata per la nostra società, ho dovuto farlo. Il mio personaggio rappresenta tutto ciò contro cui ho sempre combattuto è superficiale, materialista, venale, amorale. Lei è tutte queste cose e io ho capito che la odiavo. Come si fa ad interpretare qualcuno che odi? Ma l’ho trovato davvero interessante e mi ha dato una visione del tutto nuova di ciò che il mio lavoro o il mio ruolo di attrice potrebbe essere”.

A soli 23 anni, può dire di avere già alle spalle una carriera cinematografica notevole. Frutto del suo costante impegno sui set.

Emma Watson

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emma Watson come Vivian di Pretty Woman

Today è in caricamento