Sabato, 25 Settembre 2021
Vip

Il dramma di Andrea Lehotska: "Ho rischiato di morire, mi hanno dato due giorni di vita"

La showgirl slovacca, che nel 2012 partecipò all'Isola dei Famosi, è stata in ospedale per mesi a causa di una grave infezione

Un dramma durato mesi, ma che fortunatamente ora può raccontare. Andrea Lehotska ha rischiato di morire a causa di un'infezione contratta probabilmente durante un viaggio. L'incubo è iniziato lo scorso ottobre, quando si è sentita male all'improvviso, mentre era in Slovacchia dalla sua famiglia, ed è subito corsa in ospedale: "Era in corso un'infezione del sangue ma i medici non capivano - ha raccontato a Diva e Donna - All'inizio ho pensato che si trattasse di un tumore al polmone perché le lastre documentavano una macchia nera. Ma cresceva a dismisura e non poteva essere una massa tumorale, mi dicevano i medici. Il quarto giorno di ricovero ho perso il 98% dei polmoni, l'infezione stava compromettendo gli organi".

Da quel momento si è temuto il peggio: "Hanno detto che poteva trattarsi di un batterio o un virus preso durante uno dei miei viaggi, che a contatto con un altro batterio o virus ha scatenato l'infezione. A un certo punto mi hanno dato due giorni di vita. Non ho mai considerato l'idea di poter morire, anche se ho fatto testamento. I valori hanno continuato a peggiorare".

A dicembre il miracolo. La showgirl, che nel 2012 partecipò all'Isola dei Famosi, ha iniziato piano piano a riprendersi, e finalmente anche i medici hanno capito di cosa si trattava: "E' stato uno shock da setticemia legato a un'infezione che forse ho preso in qualche viaggio, ma forse le cause sono state più di una essendomi ferita una gamba in un incidente in motorino". Ora sta bene, anche se ancora fa un po' fatica a muoversi e ci vorrà ancora un po' di tempo prima di riprendersi del tutto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma di Andrea Lehotska: "Ho rischiato di morire, mi hanno dato due giorni di vita"

Today è in caricamento