rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Vip

Cristina Scuccia torna in tv e si commuove: la nuova intervista a Verissimo (video)

La ex suora è stata ancora ospite di Silvia Toffanin a una settimana dal racconto della decisione di abbandonare la vita religiosa

(Cristina Scuccia: l'intervista integrale a Verissimo)

Dopo il clamore susciato dall'intervista rilasciata domenica scorsa, Cristina Scuccia è tornata a Verissimo per raccontare le emozioni vissute nei giorni successivi alla rivelazione di non essere più una suora. Tante le reazioni sulla decisione di abbandonare la vita religiosa, innumerevoli i messaggi ricevuti dalla donna che si è detta piacevolmente sorpresa dall'affetto percepito.

"Avevo paura di deludere qualcuno invece è stato bellissimo", ha esordito parlando con Silvia Toffanin: "I messaggi più belli sono quelli che mi hanno augurato buona vita. Mi è arrivato il messaggio di un sacerdote che mi ha scritto: "Cristina ora che hai i tacchi e un abito rosso, hai una missione più grande". Questo un po' mi spaventa, perché essere missionari, testimoni di qualcosa è una cosa grande. Sono umana come tutti e ho delle mie fragilità. Ora mi sento libera, come se mi fossi tolta un peso di dosso. Avevo paura di dare delle spiegazioni". 

La prima volta senza abito da suora

Cristina Scuccia si è addentrata nei dettagli della decisione di abbandonare la vita religiosa. "I miei nipoti quando mi hanno visto così mi hanno detto che sono bellissima", ha ammesso ricordando della prima volta che è uscita vestita come una qualsiasi donna laica, diretta in Sicilia dalla sua famiglia. Consapevole della sua fisicità? "Ho una bassissima autostima, la bellezza viene da dentro" ha risposto. 

Quanto al piercing al naso, Cristina ha spiegato di averlo fatto qualche mese fa con delle amiche in Spagna: "Lo volevo fare da adolescente, ma mamma mi diceva che mi avrebbe cacciato di casa" ha ricordato sorridendo: "L'ho fatto perché in quel momento mi aiutava ad esprimermi e mi resta come segno del delicato cambiamento. Prima credevo che da sola non potessi fare nulla, sono passata dalla mia famiglia alle suore. Questo anno per me è stato un testarmi come persona. Sono felice del cammino che ho fatto"

"C'è chi ha messo in discussione la tua vocazione", ha osservato Toffanin: "Il successo (televisivo, nato dopo la sua partecipazione a The Voice, ndr) mi ha messo davanti a me stessa, Gesù l'ho incontrato prima delle Orsoline. Con loro si è accesa la fiamma", ha aggiunto ancora precisando di sentire ancora le suore con cui è rimasta in ottimi rapporti. 

Il rapporto con la mamma e il ricordo del papà

Grande l'emozione quando la sua mamma è comparsa in un videomessaggio per lei, per esprimerle tutto l'amore e il desiderio di riabbracciarla quanto prima. "È una ferita aperta ma sono contenta che sia così serena" ha detto con commozione, "Anche lei ha fatto un cammino. La mia scelta ha avuto delle ripercussioni anche sulla mia famiglia". E quando si è trattato di parlare del suo papà, scomparso di recente: "Sarebbe felice per me", ha aggiunto, "Le sue ultime parole sono state che sarei stata sempre sua figlia qualsiasi decisione avessi prendessi. Sarebbe orgoglioso di me, mi manca parecchio perché non ho avuto il tempo di raccontargli tante cose".

E lei? Ci pensa mai a diventare mamma? "È una di quelle cose che non so, non sono preparata", ha ammesso, "Un senso di maternità c'era e continua ad esserci. Ancora sono lì a pensare a come arrivare a fine mese". I corteggiatori, comunque, non mancano: "Ci sono persone che ci provano, ma non mi sento pronta al 100% forze perché non è ancora arrivato l'amore". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cristina Scuccia torna in tv e si commuove: la nuova intervista a Verissimo (video)

Today è in caricamento