rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Vip

Pubblicò le foto private di Scarlett Johannson sul web: rischia 60 anni di carcere

L'uomo violò gli account di posta dell'attrice e di altre stelle di Hollywood per mandare le immagini a siti di gossip e altri hacker

L'hacker delle star, l'uomo che si è infiltrato nei computer di una cinquantina di stelle di Hollywood per carpirne segreti intimi e foto personali che poi ha spiattellato ai quattro venti tramite il web, rischia una condanna fino a sessant'anni di prigione.

Christopher Chaney, di Jacksonville, Florida, si è presentato al Tribunale di Los Angeles, dove si è dichiarato colpevole di nove capi d'accusa. Il 35enne dovrà pagare anche una multa di oltre due milioni di dollari.

Chaney avrebbe violato gli account di posta di Christina Aguilera, Scarlett Johansson, Mila Kunis e altre star, pubblicato il materiale su internet, inviandolo a due siti di gossip e a un altro hacker ma pare non abbia ricevuto compensi per questi suoi scatti rubati.

Secondo il suo avvocato, l'uomo al momento si sta dimostrando molto collaborativo con le autorità ed è sinceramente pentito di quanto compiuto. L'hacker dovrà restituire come risarcimento alle sue vittime una cifra che va dai 15mila ai 400mila dollari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblicò le foto private di Scarlett Johannson sul web: rischia 60 anni di carcere

Today è in caricamento