rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Vip

Natalia Aspesi rivela: "Ho avuto un ictus, non sarò più come prima"

La giornalista ha parlato dei suoi problemi di salute e della volontà di "superare questa cosa"

Ogni settimana, la giornalista Natalia Aspesi risponde alle lettere dei lettori di Venerdì, l'inserto di Repubblica. Ogni settimana parla di "Questioni di cuore" e non solo di cui si occupa dagli anni '90. Ma questa settimana, per la precisione oggi, giovedì 2 marzo, Aspesi ha deciso di parlare di sé.

La grande giornalista, scrittrice e critica cinematografica, che nella sua lunga carriera ha scritto di tutto dalla moda alla cronaca, lo scorso 24 giugno ha compiuto 93 anni ha parlato delle sue condizioni di salute e ammette che "Non sarò più come prima. Ma invece spero proprio di sì...".

Le prime parole sono di scuse, scuse verso i suoi lettori perché questa volta non risponderà alle loro lettere, pubblicate comunque in calce dell'articolo, ma si prenderà lo spazio per parlare di come la sua vita è cambiata, così all'improvviso: "Me ne scuso subito, ma per una volta non vorrei rispondere direttamente alle tre belle lettere che ho ricevuto. Per una volta scriverei – addirittura! – di me".

E per raccontare l'ictus che l'ha colpita, ma che non le ha tolto la voglia di lavorare, lo fa partendo dal volontario del 118 che in "divisa vistosa" la voleva portare via: "Lo sapevi che era un ictus? - si domanda Aspesi -. Lo sapevi che si chiamava ictus? Beh, poi non sei più quella di prima e quando te lo raccontano allora sì che non è più come prima". 

Poi si sofferma sulle persone che la circondano che le dicono "che brava, come ti stai riprendendo... ma quello che penso è che non sarà mai più come prima. Mai più come prima. Mai più. Lo penso, e nello stesso tempo mi dico che non è così". 

Infine una riflessione "Io so che ci sto mettendo tutta la mia forza - spiega ancora la giornalista e nelle sue parole si percepisce la sua preoccupazione -, e mi sforzerò di superare questa cosa. Sono qui alla mia scrivania, e qui voglio sforzarmi, un giorno dopo l’altro e spero, con accanimento, di trovare la via facile, come per il passato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natalia Aspesi rivela: "Ho avuto un ictus, non sarò più come prima"

Today è in caricamento