Venerdì, 18 Giugno 2021
Vip

Wanda Nara rivela: "Spio con le telecamere mio marito e i miei figli"

La procuratrice sportiva si racconta senza filtri, dalla vita privata accanto a Mauro Icardi fino all'impegno professionale come opinionista del Grande Fratello Vip

Wanda Nara, 33 anni (Crediti foto Instagram)

Wanda Nara si racconta a 360 gradi. Dalla vita privata a quella professionale, dalla quotidianità in famiglia accanto al marito Mauro Icardi e ai loro figli fino al traguardo raggiunto di sedere sulla poltrona degli opinionisti del Grande Fratello VIp. Il ritratto che ne esce è sì quello di una professionista, ma sopratto quello di una madre  molto chioccia per i suoi cinque figli (tre Constantino, Benedicto e Valentino avuti da Maxi Lopez e due Francesca e Isabella da Icardi). 

Wanda e le telecamere in casa

In un’intervista esclusiva a OGGI, in edicola da domani, Wanda parla della sua esperienza  nel reality show in onda su Canale 5 e condotto da Alfonso Signorini. «Spero che la gente alla fine dica: “Wanda è una donna vera, non c’è finzione”», afferma. Richiesta di definirsi, tra modella, conduttrice, attrice, showgirl, procuratrice di calcio e pure opinionista, dice: «Sono la mamma di cinque figli che sono la mia vita e la moglie di Mauro Icardi, il mio grande amore».

Gf Vip 4, Wanda Nara opinionista: "Scoprirete la vera me. Con Pupo è nata una bella amicizia" (VIDEOINTERVISTA)

Ed è proprio sulla situazione familiare che infatti verte gran parte dell'intervista. Tra le pagine del settimanale scopriamo infatti una Wanda molto gelosa «I miei figli li seguo persino durante il Grande Fratello: a ogni pausa per la pubblicità, col telefonino accendo le telecamere di casa». Davvero sono 43? «Sì, ma non solo in quella di Milano. Anche a Parigi dove vive Mauro (Icardi gioca nel Paris Saint-Germain, ndr). Mi piace molto invitare gli amichetti dei miei figli ma è una grande responsabilità e quindi voglio essere sicura che non succeda nulla».

Wanda contro Wanda, procuratrice e sexy: "Così convivono le mie due anime"

Su come far coesistere la Wanda procuratrice e la Wanda delle foto sexy dice: «I presidenti delle squadre mi conoscono da cinque anni e sanno che sono una donna dello Spettacolo. Faccio la modella da quando ho sei anni e in Argentina sono molto famosa; ho abbandonato il mio Paese per seguire Mauro in Italia mentre ero all’apice del successo. Detto questo, siamo nel 2020, le persone non dovrebbero giudicarmi da come mi vesto o da come mi presento su Instagram... Faccio la procuratrice seriamente, a loro deve interessare solo questo».

E sulle scelte professionali del marito dice: «È difficile che capiti di discutere perché conosco davvero molto bene Mauro e so esattamente cosa vuole come calciatore e che cosa lo fa stare bene come uomo. Il fatto che io lo accompagni nelle sue scelte come moglie e procuratrice per lui è una sicurezza in più… Se Icardi andrà mai alla Juve? Ah, questo proprio non lo so.  Se l’anno prossimo abiteremo a Milano o a Parigi? Col calcio non si sa mai. Mauro sceglierà e noi lo seguiremo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wanda Nara rivela: "Spio con le telecamere mio marito e i miei figli"

Today è in caricamento