Giovedì, 24 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

Lutto per Morgan Freeman: la nipote uccisa a coltellate

Il corpo di E'Dena Hines, attrice 33enne figlioccia del premio Oscar americano, è stato ritrovato la scorsa notte a New York dalla polizia che ha fermato un sospetto. Sconvolto l’attore: "Il mondo non conoscerà mai il suo talento” ha detto

Il corpo senza vita dell’attrice E'dena Hines, nipote della prima moglie del premio Oscar Morgan Freeman, Jeanette Adair Bradshaw, è stato trovato in una strada nei pressi della sua abitazione a Washington Heights: a renderlo noto è stata la stampa americana che ha citato la polizia. La ragazza - secondo quanto riferito dalle autorità - è stata accoltellata più volte al torace con un coltello recuperato sulla scena del crimine. 

Accanto a lei c'era il suo ex fidanzato trentenne che urlava frasi di segno religioso, il quale prima è stato fermato e poi trasferito al Columbia Presbyterian Medical Center. 

"Il mondo non conoscerà mai il suo talento e quanto ella aveva da offrire", ha dichiarato l’attore in riferimento alla sua affezionata figlioccia che era rientrata da poco nella Grande Mela dalla quale se ne andò "insoddisfatta" - come scrisse sul proprio blog - due anni fa. A New York interpretava il ruolo di Cece in "Landing Up", un film sulla vita quotidiana dei giovani a Manhattan.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per Morgan Freeman: la nipote uccisa a coltellate

Today è in caricamento