rotate-mobile
Sabato, 10 Dicembre 2022
Grande Fratello Vip

Perché Simona Ventura ed Elisa D'Ospina ce l'hanno con Ciacci

Il costumista l centro delle polemiche dopo l'atteggiamento discriminatorio mostrato verso Marco Bellavia al Grande Fratello Vip

Giovanni Ciacci al centro delle polemiche. Dopo l'atteggiamento discriminatorio mostrato nei confronti di Marco Bellavia al Grande Fratello Vip, il costumista è nel mirino delle critiche, con molti colleghi che lasciano intendere di aver avuto loro stessi pessimi trascorsi col 51enne. Su tutti, Simona Ventua ed Elisa D'ospina. Ma quali sono le ragioni di tante antipatie? 

I dissidi con Simona Ventura

Capire come sono nati gli attriti tra Simona e Giovanni non è semplice. E' possibile però rintracciare in rete una vecchia intervista in cui, posto di fronte al giudizio dello stile di Ventura, Ciacci dice: "Mara Venier è una delle donne meglio vestite della televisione, lo è sempre stata. Invece, per quanto riguarda Simona… Simona chi? No, non ci ho litigato, ma non so di chi parli. Io conoscevo una Simona Ventura che faceva Quelli Che Il Calcio, adesso non so chi sia quella che vedo: è un po’ troppo idratata per i miei gusti". Insomma, l'intervista risale al 2017 e lascia intendere che già all'epoca i due vivevano un dissidio da qualche tempo. Le ragioni però restano ancora ignote. 

Chi è Giovanni Ciacci del Gf Vip: dalla malattia all'età, dalla dieta al fidanzato

Cosa accadeva dietro le quinte di Detto Fatto

Altrettante perplessità nei confronti di Giovanni le ha Elisa D'Ospina, che è stata collega del costumista a Detto Fatto. E' stato proprio questo il programma che ha lanciato Ciacci alla popolarità. E sarebbe stato proprio in questo frangente, ovvero nel passaggio da persona sconosciuta a personalità dello spettacolo, che il suo approccio nei confronti dei colleghi sarebbe cambiato. 

Vip in rivolta contro Ciacci: ecco chi si è scagliato contro il costumista 

"Arrivai a Detto Fatto nel 2013 - ricorda oggi D'Ospina, intervistata da Fanpage - Un mese dopo l'inizio del programma quindi ho seguito l’intero percorso di Ciacci in trasmissione. È cambiato molto a un certo punto, non so se per difesa o se per potersi dare un tono. Aveva iniziato ritrovandosi davanti alle telecamere dopo avere lavorato per anni dietro le quinte. A un certo punto una persona prende il volo e non la riconosci più.. Cominciò a esserci un chiacchiericcio, un malcontento generale tra gli addetti ai lavori".

Ma quali sarebbero stati, nel dettaglio, gli atteggiamenti di Ciacci? "Non ho mandato giù quello che disse quando, non facendo più parte di Detto Fatto, cominciò a sputare nel piatto dove aveva mangiato attaccando una professionista come Bianca Guaccero. E un’altra cosa: durante una presentazione dei palinsesti rifiutò di fare una foto con me perché lui era Giovanni Ciacci e io un personaggio di serie B. Si fece la foto con Alberto Matano e tutti i presentatori presenti ma non volle farla con me che ero lì dalla prima edizione. A un certo punto ci si dimentica di essere se stessi a favore del personaggio che ci si è costruiti". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché Simona Ventura ed Elisa D'Ospina ce l'hanno con Ciacci

Today è in caricamento