rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Vecchioni "professore" di canzoni italiane ad "Amici 12"

Il cantante milanese sarà tra i docenti del talent di Maria De Filippi con un progetto sulla storia della canzone italiana, da Dalla al primo Bennato

Roberto Vecchioni scende dal palco di Sanremo e sale in cattedra su quello dell'accademia dei talenti di Maria De Filippi: il "professore" sarà infatti uno dei prossimi docenti del reality "Amici", come egli stesso ha confermato in un'intervista alla Gazzetta di Viareggio.

Le voci su un possibile ingaggio del cantautore milanese, che nonostante i successi musicali ha continuato a insegnare Lettere nei licei italiani fino alla pensione, si erano susseguite già da diverso tempo.

Prima c'è "un romanzo da finire", poi "l'università a ottobre, altre serate ad agosto e a settembre" e da gennaio Vecchioni porterà ad "Amici" ("Un programma considerato pop, molto commerciale, ma mi piace l'idea di mettere un francobollo culturale") un "progetto" dedicato alla storia della canzone italiana.

"Vorrei riprendere le canzoni di Dalla, Modugno, Celentano, il primo Bennato - ha detto Vecchioni nell'intervista - Molti mi dicono che è un bel progetto, ma sono sicuro che arriveranno le critiche".

Una sfida ambiziosa per il "professore", che già aveva fatto capolino come ospite d'onore dell'ultima puntata dedicata al canto dell'edizione appena conclusasi di "Amici".

Dopo aver duettato con il vincitore Gerardo Pulli sulle note di "Chiamami ancora amore", Vecchioni aveva lodato la trasmissione della De Filippi, definendola "non una fabbrica di illusioni, ma una fabbrica di speranze".

L'arrivo di Vecchioni tra i docenti di "Amici" rappresenta una svolta culturale per il format di Canale 5, che a partire dalla scorsa stagione ha intrapreso una serie di cambiamenti per adattarsi e aprirsi a un nuovo target di spettatori. 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchioni "professore" di canzoni italiane ad "Amici 12"

Today è in caricamento