Venerdì, 17 Settembre 2021
Ucraina / Ucraina

Ucraina, abbattuto aereo militare di Kiev: morti 49 soldati

Sono 49 i soldati ucraini morti sull'aereo militare abbattuto nei cieli di Lugansk dai separatisti filorussi. E' fino a oggi la perdita più grave subita dalle forze del governo centrale da quando ha preso il via l'offensiva militare per porre fine all'insurrezione nell'est

Nel fermo-immagine, il momento in cui il razzo colpisce l'aereo militare

La guerra nell'est dell'Ucraina continua a uccidere. Sono 49 i soldati ucraini morti sull'aereo militare abbattuto nei cieli di Lugansk dai separatisti filorussi. La conferma dopo ore di voci arriva direttamente dal portavoce del ministero della Difesa di Kiev, Vladislav Selezniov.

Pochi i dubbi sulla dinamica. L'aereo, un aereo da trasporto militare IL-76, stava trasportando attrezzature militari nella capitale dell'autoproclamata Repubblica popolare separatista nell'est dell'Ucraina. Delle 49 vittime, nove erano membri dell'equipaggio e 40 erano paracadutisti.  L'aereo è stato abbattuto mentre era in fase di atterraggio nell'aeroporto di Lugansk.

E' fino a oggi la perdita più grave subita dalle forze del governo centrale di Kiev da quando ha preso il via l'offensiva militare per porre fine all'insurrezione nell'est dell'Ucraina, dove i ribelli chiedono l'annessione della regione alla Russia di Putin.

"Nella notte i 'terroristi' hanno sparato con cinismo e a tradimento. Con un cannone anti-aereo e una mitragliatrice di grosso calibro hanno abbattuto un aereo che si stava preparando ad atterrare", dice il ministero da Kiev. Nelle settimane passate l'Ucraina ha accusato la Russia di aver fornito armi pesanti, tra cui lanciarazzi e carri armati, agli inso

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina, abbattuto aereo militare di Kiev: morti 49 soldati

Today è in caricamento