rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Le immagini / Regno Unito

Aggressione al principe Andrea durante il corteo funebre della regina Elisabetta: arrestato 22enne

Il figlio della regina è coinvolto nell'inchiesta di pedofilia contro Epstein

Fa discutere il video del giovane di 22 anni che ieri - tra la folla durante il corteo a Edimburgo - la sua rabbia contro la presenza del principe Andrea che con gli altri figli della sovrana ha accompagnato la bara alla cattedrale di St. Giles. Il 22/enne oggi è stato incriminato e dovrà presentarsi in tribunale nei prossimi giorni. Nel video lo si vede reagire all'arrivo dei reali ma viene subito bloccato e allontanato ma lo si sente urlare: "Disgusting!" (Disgustoso).

Interessanti i commenti al tweet: per alcuni è un "eroe", per altri ha ragione ma "non era il momento". Gli insulti sarebbero diretti all'indirizzo del principe Andrea, figlio di Elisabetta coinvolto nell'inchiesta di pedofilia contro Epstein, il finanziere e molestatore sessuale che aveva messo su un giro di minori vittime di traffico e abusi. L’americana Virginia Giuffre aveva accusato di violenza sessuale l’aristocratico inglese, 23 anni più anziano di lei, per fatti che sarebbero avvenuti quanto la donna era ancora adolescente.

Il caso che rischiava di trascinare un figlio della regina di fronte ai giudici statunitensi è finito con un accordo che ha messo fine alla vicenda giudiziaria dietro un pagamento, il cui importo non è stato divulgato, è accompagnato da un asciutto comunicato.

Il principe Andrea evita il processo per violenza: accordo economico con l’accusatrice

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione al principe Andrea durante il corteo funebre della regina Elisabetta: arrestato 22enne

Today è in caricamento