rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Mondo Israele

Attentato su un autobus a Tel Aviv: venti feriti, cinque sono gravi

Mentre divampa il conflitto a Gaza, una bomba piazzata su un autobus provoca almeno 20 feriti a Tel Aviv

Un'esplosione ha avuto luogo questa mattina in un bus di Tel Aviv: lo ha annunciato la radio pubblica israeliana.

Sarebbe stata provocata da una bomba l'esplosione di questa mattina avvenuta su un autobus di Tel Aviv: venti persone sono rimaste ferite, cinque delle quali in modo grave.

Il governo israeliano non ha dubbi: "è stato un attacco terroristico".

La polizia di Tel Aviv teme che un altro ordigno sia nascosto nei dintorni del luogo dove è avvenuta l'esplosione di una bomba su un autobus a Tel Aviv. Lo riporta il corrispondente di Al Jazeera. La polizia ha rafforzato le misure di sicurezza nella zona, vicina alla sede del ministero della Difesa, e ha invitato i cittadini ad allontanarsi dal luogo dell'attentato.

La polizia israeliana ha arrestato un uomo sospettato dell'attacco compiuto oggi a Tel Aviv, in cui sono rimaste ferite almeno 17 persone, nessuna in modo grave.

Il quotidiano israeliano Haaretz riferisce che al momento dell'esplosione l'autobus era vuoto e che le persone coinvolte sarebbero dei passanti.

Hamas si è felicitata per la riuscita dell'attentato, mentre la Jihad Islamica ha rivendicato la paternità dell'attacco.

Secondo la BBC a Gaza sono stati sparati colpi in aria in segno di festeggiamento.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato su un autobus a Tel Aviv: venti feriti, cinque sono gravi

Today è in caricamento