rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
CINA / Cina

Depresso perché senza fidanzata, ragazzo si taglia il pene

Un dramma della solitudine. Alla quale non ci potrà più essere rimedio

Era triste e solo, senza una fidanzata. E allora ha deciso di "darci un taglio". No, non parliamo di suicidio "generale", ma della "virilità" di cui ormai non sapeva che farsene. Un giovane cinese, il 26enne Yang Hu, ha preso quindi un paio di forbici e si è reciso il pene.

Dolori lancinanti, e poi il pentimento. Una corsa all'ospedale per farselo "riattaccare", ma... nella foga di arrivare presto il ragazzo si dimentica a casa l'organo sessuale. Una nuova corsa con i medici fino a casa, e però era troppo tardi e il pene era ormai "inutilizzabile". Impossibile "rimetterlo al suo posto" con un'operazione chirurgica.

Un dramma della solitudine. Al quale non ci potrà più essere rimedio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Depresso perché senza fidanzata, ragazzo si taglia il pene

Today è in caricamento