rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Mondo Russia

Esplosione nella metropolitana di San Pietroburgo: "Ci sono vittime"

Lo scoppio è avvenuto nella metropolitana di San Pietroburgo, tra le fermate Sennaya Ploshchad e Teknologicheskiy Institut. L'agenzia di stampa Tass parla di 10 morti. Tutte le fermate chiuse, in corso operazioni di evacuazione

Esplosioni oggi nella metropolitana di San Pietroburgo, tra le fermate di Sennaya Ploshchad e Teknologicheskiy Institut. L'agenzia di stampa Tass, che cita fonti locali di polizia, parla di almeno 10 vittime. L'agenzia Interfax, citando proprie fonti, parla di un ordign artigianale con circa 200-300 grammi di tritolo. I feriti - almeno una cinquantina - sono stati colpiti, secondo i media, dagli oggetti contundenti presumibilmente contenuti nell'ordigno esploso."Non escludiamo nessuna pista: né quella criminale, né quella terroristica", ha fatto sapere Putin. 

Il presidente russo Vladimir Putin si trova a Strelna, nelle vicinanze di San Pietroburgo, per un incontro sui media e, secondo il Cremlino, non sono previsti al momento cambiamenti nell'agenda del presidente. E' stato reso noto che Putin aveva espresso la volontà di andare sul posto dell’attentato ma gli è stato vietato dal suo servizio di sicurezza. Il presidente russo ha espresso le condoglianze alle famiglie delle vittime nell’esplosione nella metropolitana di San Pietroburgo. Il governo federale e il governo della città, ha aggiunto, farà di tutto per sostenere le vittime dell’esplosione.

San Pietroburgo, attentato in metropolitana

Esplosione in metro: il video

esplosione metro san pietorburgo video-2

Le stazioni della metropolitana interessate dalle esplosioni a San Pietroburgo sono Sennaya Ploshchad e Teknologicheskiy Insitut. L'agenzia Tass dice che tutte le stazioni sono state chiuse e sono in corso le operazioni di evacuazione.

Nella metropolitana di San Pietroburgo è stata trovata un’altra bomba, questa volta inesplosa, in un’altra stazione della metropolitana: Ploshchad Vosstania. Lo riporta il portale Fontanka sulla sua pagina Facebook.

IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione nella metropolitana di San Pietroburgo: "Ci sono vittime"

Today è in caricamento