Lunedì, 2 Agosto 2021
Mondo Vietnam

"Quei gemelli sono nati con due padri diversi": la scoperta shock dal test del dna

Si tratta del primo caso ufficiale registrato in Vietnam. I test sono stati condotti dopo che alcuni membri della famiglia avevano sollevato dubbi sul fatto che i due piccoli non si somigliavano affatto

Immagine di repertorio

Due gemellini, nati dalla stessa madre ma con due padri diversi. E' la scoperta incredibile fatta dai medici in Vietnam, analizzando il DNA di due piccoli figli di una coppia di Hanoi, che erano stati spinti a rivolgersi alla scienza dopo che alcuni membri della famiglia avevano notato che i due bimbi non si somigliavano per niente. Lo riferisce Le Dinh Luong, presidente della Genetic Association of Vietnam, come riporta la CNN.

L'ipotesi originaria per spiegare quelle differenze era che i piccoli fossero stati scambiati in ospedale al momento della nascita. Come spiegare altrimenti il fatto che uno dei due aveva i capelli folti e ricci mentre quelli dell'altro erano lisci e sottili?

I test hanno dimostrato che non c'era stato nessuno scambio in culla ma che i due bambini  avevano padre diverso. Un caso di "gemelli bi-paterni" è molto raro, ha confermato Luong, specificando che questo è il primo caso registrato in Vietnam. La durata di vita di un ovulo nella donna va dalle 12 alle 48 ore, mentre gli spermatozoi possono sopravvivere nell'utero tra i sette e i dieci giorni. I gemellini sono stati concepiti quindi attraverso due rapporti sessuali avvenuti a non molto tempo di distanza l'uno dall'altro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quei gemelli sono nati con due padri diversi": la scoperta shock dal test del dna

Today è in caricamento