Domenica, 20 Giugno 2021
Incidenti montagna / Libano

Libano, due turisti italiani precipitano durante escursione: un morto

Il dramma in un'area difficile da scalare nella regione di Nahr Ibrahim. I due uomini sono precipitati mentre facevano trekking in una gola sulle alture di Jrin

Il luogo della tragedia

LIBANO - Un turista italiano è rimasto ucciso e un altro leggermente ferito dopo essere caduti in un'area accidentata nella regione di Nahr Ibrahi. Lo riferisce il network libanese Lbc. I due uomini sono precipitati mentre facevano trekking in una gola sulle alture di Jrin, nei pressi di Biblos, città costiera a 40 chilometri da Beirut. Secondo le prime notizie, uno sarebbe precipitato e l'altro sarebbe caduto cercando di salvarlo. 

L'agenzia libanese Nna riferisce che l'escursionista è morto a causa della frattura del cranio. I due uomini sono stati poi localizzati da personale della protezione civile e per recuperarli dalla gola profonda in cui si trovavano sono dovuti intervenire paracadutisti dell'esercito. La vittima sarebbe il più giovane dei due. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libano, due turisti italiani precipitano durante escursione: un morto

Today è in caricamento