Lunedì, 27 Settembre 2021
Mondo Liberia

Malattia misteriosa in Liberia, già 11 morti: "L'unica certezza è che non è l'Ebola"

Le autorità sanitarie liberiane stanno svolgendo dei test di laboratorio per accertare la natura della misteriosa malattia che ha colpito 19 persone uccidendone 11

Undici persone sono morte e altre cinque sono in ospedale dopo aver contratto una misteriosa malattia in Liberia. "Stiamo ancora investigando, l'unica cosa che abbiamo potuto escludere è l'Ebola", ha detto il responsabile dei servizi medici della Liberia Francis Kateh all'agenzia Reuters, aggiungendo che diversi campioni prelevati dalle vittime sono stati mandati all'estero per ulteriori analisi.

Anche l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha escluso che possa trattarsi di un'epidemia di virus Ebola, sebbene alcuni dei sintomi siano simili. Secondo quanto dichiarato da una portavoce dell'Oms, Fadela Chaib, pare che tutte le persone contagiate avessero partecipato ai funerali di un leader religioso. "Sono stati prelevati campioni dai cadaveri e sono risultati tutti negativi all'Ebola. Si faranno test per altre febbri emorragiche e batteri e per sapere se c'è stata contaminazione delle acque o di alimenti", ha concluso Chaib. 

Nel giugno scorso era stata annunciata ufficialmente la fine dell'epidemia di Ebola in Liberia, uno dei tre paesi tra i più colpiti dal virus insieme a Guinea e Sierra Leone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malattia misteriosa in Liberia, già 11 morti: "L'unica certezza è che non è l'Ebola"

Today è in caricamento