rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
La strage in Virginia / Stati Uniti d'America

Direttore del supermercato spara sui clienti: almeno dieci morti e numerosi feriti

L'uomo si sarebbe tolto la vita dopo aver aperto il fuoco sui clienti che affollavano il supermercato Walmart a Chesapeake, nello stato Usa della Virginia

Un uomo ha ucciso fino a 10 persone a colpi d'arma da fuoco in un supermercato Walmart a Chesapeake, in Virginia e poi si è ucciso. Le cause del gesto sono ancora ignote e diverse persone sono rimaste ferite. Secondo la polizia l'uomo ha agito da solo. L'aggressore sarebbe il direttore del supermercato come spiegato da un testimone oculare che si sarebbe salvato solo perché si trovava nella sala ristoro.

Secondo le prime ricostruzioni la sparatoria è avvenuta intorno alle 22 ora locale all'interno del negozio e l'uomo avrebbe agito da solo.

Continua a leggere su Today.it

L'attacco della notte scorsa arriva a soli pochi giorni da quello compiuto in Colorado, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in una discoteca LGBT uccidendo cinque persone e ferendone altre 25.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Direttore del supermercato spara sui clienti: almeno dieci morti e numerosi feriti

Today è in caricamento