Lunedì, 8 Marzo 2021

Lo spettacolo del Ferrari Challenge Europe al Misano World Circuit

L'8 e il 9 giugno il circuito romagnolo si è animato con le gare del trofeo monomarca del Cavallino Rampante: 40 vetture si sono sfidate in notturna nel Trofeo Pirelli e nella Coppa Shell

Venerdì e sabato 8 e 9 giugno il Misano World Circuit ha ospitato la due giorni di gare del Ferrari Challenge Europe. La pista in provincia di Rimini ha visto sfrecciare oltre 40 bolidi prodotti dalla casa di Maranello in delle suggestive gare in notturna valevoli per il Trofeo Pirelli e la Coppa Shell.

La seconda giornata di gare al Misano World Circuit è stata all’insegna delle doppiette. Fabienne Wohlwend nel Trofeo Pirelli Am, Eric Cheung nella Coppa Shell e Murat Cuhadaroglu nella Coppa Shell Am hanno bissato il successo di Gara-1. Solo Bjorn Grossmann è riuscito a invertire la tendenza del primo giorno, riuscendo a battere Nicklas Nielsen nel Trofeo Pirelli.

DSC03330_1

Trofeo Pirelli. La gara inaugurale di giornata è stata quella del Trofeo Pirelli che al via ha visto David Fumanelli bruciare l’intera prima fila, formata dal poleman Bjorn Grossmann (Octane 126) e Nicklas Nielsen (Formula Racing). Sfortunatamente, tuttavia, la partenza del pilota italiano di Rossocorsa è stata considerata anticipata e per la vettura numero 2 è scattato il drive-through. Al via Nielsen era stato capace di prendersi la posizione su Grossmann ma il pilota tedesco è stato decisissimo nel recuperare la posizione. Dopo la penalizzazione di Fumanelli il terzo posto sul podio è passato all’altro pilota di Formula Racing, Johnny Laursen.

Pirelli Am. Nel Trofeo Pirelli Am al via c’è stato lo scontro tra John Dhillon (Formula Racing) e Martin Nelson (Scuderia Autoropa), mentre Chris Froggatt (Ferrari GB – H.R. Owen) è stato abile a sopravanzare Fabienne Wohlwend (Octane 126), autrice della pole position. La ragazza del Liechtenstein, tuttavia, si è ripresa poco dopo la prima posizione, relegando l’avversario al secondo posto. Per il terzo posto c’è stata una bella lotta tra Tommaso Rocca (Rossocorsa) e Christian Overgaard (Baron Motorsport) con il pilota danese che ha avuto la meglio e nel finale è riuscito addirittura a contendere, invano, il secondo posto a Froggatt.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spettacolo del Ferrari Challenge Europe al Misano World Circuit

Today è in caricamento