Lunedì, 20 Settembre 2021
Notizie

Ecco Guido: il bar autonomo su ruote

Nasce il “self-driving bar”: un veicolo a guida autonoma con sistema di ordinazione e pagamento digitalizzata

L’idea arriva da una startup torinese, la Makr Shakr. Un bar robotizzato, creato per sostituire appieno gli ambulanti, girando autonomamente tutta la città: si potrà individuare tramite app, dove ci sarà il menù per ordinare.

Addio vecchi ambulanti

È il prossimo prodotto su strada che vedrà l’unione della guida autonoma e della robotica. Un chiringuito 4.0 da ritrovare sulle strade con lo smartphone, per usufruire di un servizio take away, senza fila, pagando direttamente online con il metodo di pagamento impostato. Con l'ordine, da dietro il bancone, infatti, partiranno più bracci robotici per preparare in breve tempo un drink home made.

Guido: progetto in via di sviluppo in città

Sarà a guida autonoma, ma ci sarà ancora da aspettare prima di vederlo girare in strada senza pilota. Il fondatore della startup Emanuele Rossetti ha dichiarato ancora in via di sviluppo alcune collaborazioni con le amministrazioni cittadine. Solo dopo sarà avviato ufficialmente il progetto.

bar_guido-2

Guido: quanto costa

Guido è ancora in fase prototipale ma la Makr Shakr ha già a listino il proprio sistema. Per il bar robotizzato su ruote si parte da un prezzo di 99.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco Guido: il bar autonomo su ruote

Today è in caricamento