Sabato, 24 Luglio 2021
Ceglie Messapica

Anziana cade dal marciapiede, i cani "assistenti" attendono l'arrivo del 118

Willy, Bobby e Jimmy hanno 'vegliato' la donna senza mai muoversi. Racconta tutto BrindisiReport

Foto di Aldo Putignano

Hanno atteso l'arrivo del 118, le sono state accanto leccandole la mano senza mai muoversi. Un legame profondo tra "la banda", come sono stati battezzati i tre cani di quartiere Willy, Bobby e Jimmy e la signora Masina, di Ceglie Messapica, una anziana che vive nei pressi del palazzetto dello sport, che intorno a mezzogiorno di oggi, sabato 10 luglio, al ritorno dal mercato settimanale, è caduta scendendo dal marciapiede, per fortuna senza gravi conseguenze.

I cani l'hanno vegliata per tutto il tempo, in attesa dell'arrivo sul posto dei sanitari del 118. "E' stata una scena commovente - racconta Aldo Putignano, che insieme ad altri automobilisti si è fermato a prestare soccorso - soprattutto il cane nero non si è mosso da vicino la donna, le leccava la mano. Anche quando i soccorritori l'hanno messa sulla barella e portata all'interno dell'ambulanza, il cane è stato fermo davanti al portellone. Li altri due, invece, erano dall'altro lato del marciapiede, seduti e in silenzio, non hanno abbaiato nè dato fastidio durante le operazioni e tutti e tre hanno aspettato fino a quando l'ambulanza non è andata via".

Willy, Bobby e Jimmy sono soliti accompagnare Masina durante le sue uscite mattutine: la scortano mentre va a fare la spesa con il suo carrellino o la accompagnano all'ufficio postale. La ricompensa per il "servizio" sono croccantini e qualche carezza. Un legame che ha raggiunto vette di affetto e di fiducia reciproca che nemmeno tra esseri umani spesso si concretizza. Nonostante non siano ben accetti nel quartiere, per fortuna sono tante le persone che si prendono cura di loro e per le quali sono pronti a ricambiare nella maniera più inaspettata. 

Fonte: BrindisiReport →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana cade dal marciapiede, i cani "assistenti" attendono l'arrivo del 118

Today è in caricamento