Martedì, 3 Agosto 2021

Coronavirus, Diego Bianchi racconta l'isolamento allo Spallanzani: il test è negativo

Il conduttore di Propaganda Live, risultato negativo a entrambi i tamponi, in un video mostra la sua esperienza in ospedale

Screenshot dal video di La7

Tra le persone sottoposte a tampone (risultato poi negativo) in quanto sospettate di aver contratto il nuovo coronavirus c’è anche un volto noto della tv, e vale a dire quello di Diego Bianchi, conduttore di Propaganda Live su La7. Il paziente "Zoro" ha effettuato il test martedì scorso allo Spallanzani di Roma. "Sono andato allo Spallanzani come paziente ma con il telefonino ho ripreso il mio isolamento" ha raccontato il giornalista nell’ultima puntata di Propaganda, spiegando un po’ i contorni della vicenda che lo ha visto protagonista.  

"Domenica avevo la febbre, che martedì mattina è arrivata a più di 39. Avere la febbre proprio questa settimana... A quel punto chiamo la dottoressa di base. Mi ha fatto un po’ di domande, tra cui 'ma lei di recente è stato a contatto con qualcuno proveniente dalle zone colpite dal coronavirus?' - racconta Zoro -. Rispondo di sì, perché sono stato in provincia di Cuneo due settimane fa per un servizio e lì ho intervistato in particolare una ragazza tornata dalla Cina due settimane prima".

"A quel punto mi sono messo in contatto con lo Spallanzani - aggiunge - che mi ha fatto andare lì".

Bianchi, risultato negativo a entrambi i tamponi, in un video mostra la sua esperienza in ospedale.

Video embed da La7

Fonte: La7 →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Diego Bianchi racconta l'isolamento allo Spallanzani: il test è negativo

Today è in caricamento