Giovedì, 6 Maggio 2021
La storia / Regno Unito

Pensionata non si presenta alla vaccinazione anti Covid: era morta in casa da 12 anni

Gli addetti si sono insospettiti e l'hanno trovata morta nella sua casa di Aberdeen. Non usciva mai di casa e potrebbe essere morta da anni

Una macabra e triste scoperta. Una storia di solitudine e abbandono che potrebbe nascondere anche qualcosa in più. L’ha raccontata il Daily Record annunciando anche delle indagini in corso. Christina Malley è stata trovata morta nella sua casa ad Aberdeen in Scozia. La notizia in sé non sarebbe destinata ad avere un grande eco, a parte la triste circostanza, se non fosse per le modalità con le quali è stato scoperto il decesso. La donna era attesa per un appuntamento importante: sottoporsi alla vaccinazione contro il Covid19. Le operazioni, secondo un calendario preciso, stanno andando avanti in tutto il Paese. Quando è arrivato il suo turno non si è presentata, senza neanche avvisare.

Il sospetto delle infermiere

Questo ha insospettito le infermiere che si sono recate presso l’indirizzo registrato come abitazione della donna per capire le motivazioni della mancata presenza. Hanno capito subito che c’era qualcosa che non andava. All’interno della proprietà è stato ritrovato il corpo senza vita della donna, o meglio quello che ne rimaneva perché – ed è probabilmente questa la circostanza più triste e sconvolgente – l’anziana non sarebbe morta da poco. Il dubbio che si sta facendo largo nella mente degli inquirenti è che la morte della donna potrebbe risalire addirittura a 12 anni prima. Nessuno avrebbe fatto partire le segnalazioni, nessuno si sarebbe accorto dell’assenza prolungata dell’anziana neanche i vicini. Probabilmente si trattava di una signora riservata, rimasta sola e senza parenti. Fatto sta che il ritrovamento del corpo ha sconvolto i residenti e anche la stessa polizia che sta indagando sul fatto.

Senza il vaccino nessuno se ne sarebbe accorto

Curiosa la circostanza: se non fosse stata attesa per la somministrazione del vaccino anti-Covid qualcuno si sarebbe mai accorto che la donna era morta? Dodici anni sono un lasso di tempo troppo grande perché l’assenza passi sotto tono. Una motivazione, come detto, potrebbe essere il fatto che la donna non avesse parenti in vita. Ma in questi anni nessuno mai ha notato che non ritirava la posta o si è chiesto che fine avesse fatto l’anziana abitante della casa? Christina Malley avrebbe avuto 80 anni.

Le indagini 

La polizia sta ancora cercando di determinare esattamente quando e come è morta. Un portavoce della polizia scozzese ha confermato che le indagini sulle circostanze non si sono chiuse e anzi sono ancora in corso. Un portavoce della polizia ha dichiarato: “Gli agenti sono stati chiamati a un indirizzo ad Allison Close, Aberdeen, giovedì 25 febbraio 2021, dopo che il corpo di una donna è stato trovato all'interno. La morte viene trattata come inspiegabile e le indagini sono in corso. Un rapporto sarà presentato al Procuratore Fiscale”. Si indaga in ogni direzione, dalla morte accidentale o naturale a quella violenta.

Fonte: Mirror →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensionata non si presenta alla vaccinazione anti Covid: era morta in casa da 12 anni

Today è in caricamento