Domenica, 19 Settembre 2021
Muri abbattuti / Stati Uniti d'America

Primo "vescovo trans" nella storia della Chiesa

Svolta nella Chiesa evangelica luterana d'America, che ha milioni di fedeli. Il reverendo Megan Rohrer infatti guiderà la San Francisco Grace Cathedral in California

Foto Sierra Pacific Synod / Gareth Gooch & Bill Wilson

Altre conquiste sul fronte dei diritti. La chiesa evangelica luterana d'America è una delle chiese cristiane più grandi degli Stati Uniti con circa 3,3 milioni di fedeli, ha insediato il suo primo vescovo apertamente transgender. Il reverendo Megan Rohrer infatti guiderà la San Francisco Grace Cathedral in California, uno dei 65 sinodi della chiesa, sovrintendendo a quasi 200 congregazioni di un'ampia zona.

Megan Rohrer, il primo vescovo trans

Resterà in carica per 6 anni. Rohrer fu ordinato sacerdote nel 2006, per poi condurre la propria attività di servizio al prossimo tra gli "ultimi", i poveri di San Francisco. Collaborava anche con il servizio spirituale istituito presso il dipartimento di polizia cittadino. Figura nota e stimata, nel recente passato ha preso più volte posizione a favore delle istanze promosse dal movimento per i diritti della comunità Lgbt, schierandosi contro le violenze omotransfobiche

Ha una moglie di nome Laurel e due figli. Il religioso in questione usa riferirsi a se stesso utilizzando il pronome neutro they, per evidenziare la propria identità sessuale non dicotomica maschio/femmina. Durante l'insediamento ha ringraziato i suoi fedeli: "La mia speranza, se me lo permetterete, e penso che lo farete, è amarvi e amare ciò che amate. Accetto questo ruolo perché una comunità variegata di luterani nella California settentrionale e nel Nevada ha votato devotamente e premurosamente per fare una cosa storica".

San Francisco è una delle città più attente ai diritti Lgbtq+: con la nomina di Rohrer anche la chiesa apre in maniera importante alla diversità. I tempi stanno cambiando. La questione della compatibilità tra fede cristiana e omosessualità è un argomento controverso (anche se non sempre dibattuto apertamente) all'interno di molte realtà protestanti: varie chiese, soprattutto i luterani e le chiese riformate ("protestantesimo storico"), hanno un orientamento molto aperto, che spesso sta sfociando anche in prese di posizioni ufficiali

Fonte: The Guardian →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo "vescovo trans" nella storia della Chiesa

Today è in caricamento