rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
MOTOGP/FRANCIA

MotoGp, Bastianini ancora infortunato: Danilo Petrucci torna in Ducati a Le Mans

Il riminese non ha ancora recuperato. Al suo posto nel Gp di Francia correrà il pilota ternano che quest'anno è impegnato nel Campionato Mondiale Superbike

Continua il momento difficile di Enea Bastianini. Il pilota riminese della Ducati, a causa delle conseguenze dell’infortunio alla spalla destra dello scorso 23 marzo a Portimao, è stato costretto a saltare le gare che si sono sinora disputate in questa stagione.

Lo scorso weekend, dopo qualche giro sul tracciato di Jerez, si è dovuto arrendere al dolore, rinviando un eventuale rientro al Gp di Francia. Oggi, venerdì 5 maggio, in un comunicato la Ducati ha reso noto che il pilota numero 23 non prenderà parte al GP di Francia, in programma a Le Mans il prossimo fine settimana.

Rientrato in Italia, Enea ha ripreso subito la riabilitazione ma, dopo alcuni consulti medici e in comune accordo con la sua squadra, ha preferito prendersi ancora del tempo per poter recuperare completamente la forma fisica per il GP d’Italia, in programma al Mugello a inizio giugno. Con Michele Pirro impegnato nel secondo round del Campionato Italiano Superbike (CIV) al Mugello nello stesso fine settimana di Le Mans, Ducati ha deciso di schierare, come compagno di squadra di Bagnaia in Francia, Danilo Petrucci. Il pilota ternano, già nella squadra ufficiale Ducati MotoGP nelle stagioni 2019 e 2020, ottenne proprio a Le Mans la sua seconda vittoria in MotoGP.

Petrucci quest‘anno è impegnato nel Campionato Mondiale Superbike con la Panigale V4R del Barni Spark Racing Team, e Ducati desidera ringraziare il titolare Marco Barbabò che, nonostante la squadra bergamasca avesse già previsto un test con Petrucci a Misano giovedì e venerdì prossimi, ha lasciato libero Danilo per Le Mans, dimostrando una grande sensibilità e il suo attaccamento al marchio Ducati.

“Sono dispiaciuto di non poter partecipare al GP di Francia a Le Mans, dove lo scorso anno ho ottenuto una fantastica vittoria ma, purtroppo, ancora non sono completamente guarito. Dopo Le Mans, il Mondiale avrà tre settimane di stop durante le quali farò tutto il possibile per recuperare in tempo per l’appuntamento di casa al Mugello, in programma a giugno”, ha commentato Bastianini.

"Sono molto contento di tornare a correre in MotoGP, anche se ovviamente mi dispiace che Enea debba saltare un’altra gara. A Le Mans con la Desmosedici GP ho vinto la mia ultima gara in MotoGP. Sarà un onore poter provare la moto Campione del Mondo e rimettere la tuta con la quale ho vinto in passato. È un’emozione indescrivibile e non vedo l’ora di tornare in pista insieme a tutto il Ducati Lenovo Team. Un grazie a Barni per avermi lasciato cogliere questa opportunità e a Ducati per aver pensato a me!”, ha detto Petrucci.

MotoGp 2023, il calendario e gli orari tv: dove vedere le 20 gare in diretta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Bastianini ancora infortunato: Danilo Petrucci torna in Ducati a Le Mans

Today è in caricamento