rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
MOTOGP

MotoGp 2023, il calendario e gli orari tv: dove vedere le gare in diretta

Primo Gp a Portimao domenica 26 marzo. Domenica 11 giugno il Mugello, domenica 10 settembre Misano

Sono 20 le gare della stagione 2023 della MotoGp. La prima gara è il Gp del Portogallo, sul tracciato di Portimao, domenica 26 marzo. L'ultima gara della stagione, come da tradizione, si svolgerà a Valencia, domenica 26 novembre. Il Mugello ospiterà il Gran Premio d'Italia domenica 11 giugno, mentre domenica 10 settembre si correrà il Gp di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano.

Una delle due le novità in calendario, il Gp del Kazakistan, originariamente in programma per il 9 luglio è stato cancellato e non sarà sostituito. Domenica 24 settembre si disputerà, per la prima volta, il Gp dell’India. Entrambe le gare entrano per la prima volta in calendario e attendono l’omologazione  perché possano disputarsi in notturna. La Spagna perde il Gp di Aragon: restano 3 le corse sul suolo iberico con Jerez, Montmelò e Valencia.

I piloti sono pronti a darsi battaglia per contendere il titolo al campione del mondo in carica, Pecco Bagnaia.  Nella prossima stagione la MotoGp vivrà la grande novità della Sprint Race. Nei weekend di gara ci saranno due sessioni di prova il venerdì, le qualifiche e la corsa sprint, su una distanza ridotta, ma che assegnerà punti dimezzati. Nel dettaglio andranno a punti i primi 9: 12 punti al vincitore, 9 al 2°, 7 al 3° e a scalare fino a 1 punto per il 9°. Il Gran Premio si correrà come sempre la domenica.

MotoGp 2023, rivoluzione Sprint Race: come funzionerà e quali saranno gli orari 

MotoGp 2023: il calendario e gli orari in tv

Le gare della stagione di MotoGp 2023 saranno trasmesse in diretta su Sky Sport MotoGp. Sei Gp, tra i quali ci sono il Gp d'Italia al Mugello e quello di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano, saranno trasmessi anche in diretta in chiaro su Tv8, insieme alle prime sei gare Sprint.

  • 26 marzo: Portogallo (Portimao), diretta tv ore ore 14
  • 2 aprile: Argentina (Termas de Rio Hondo), diretta tv ore 20
  • 16 aprile: Usa (Austin), diretta tv ore 20
  • 30 aprile: Spagna (Jerez), diretta tv ore 14
  • 14 maggio: Francia (Le Mans), diretta tv ore 14
  • 11 giugno: Italia (Mugello), diretta tv ore 14
  • 18 giugno: Germania (Sachsenring), diretta tv ore 14
  • 25 giugno: Olanda (Assen), diretta tv ore 14
  • 9 luglio: Kazakhstan (Sokol), diretta tv ore 12 (cancellato)
  • 6 agosto: Gran Bretagna (Silverstone), diretta tv ore 14
  • 20 agosto: Austria (Red Bull Ring), diretta tv ore 14
  • 3 settembre: Catalunya (Montmelò), diretta tv ore 14
  • 10 settembre: San Marino e Riviera Rimini (Misano), diretta tv ore 14
  • 24 settembre: India (Buddh), diretta tv ore 10
  • 1 ottobre: Giappone (Motegi), diretta tv ore 8
  • 15 ottobre: Indonesia (Mandalika), diretta tv ore 8
  • 22 ottobre: Australia (Phillip Island), diretta tv ore 5
  • 29 ottobre: Thailandia (Chang), diretta tv ore 10
  • 12 novembre: Malesia (Sepang), diretta tv ore 9
  • 19 novembre: Qatar (Losail), diretta tv ore 16
  • 26 novembre: Comunità Valenciana (Ricardo Tormo), diretta tv ore 14
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp 2023, il calendario e gli orari tv: dove vedere le gare in diretta

Today è in caricamento